L'Osservatorio sulle novità legali
in materia di protezione dei dati personali
Homepage2020-05-19T18:09:23+02:00

Normativa

Articoli

Profilazione illecita: H&M multata per 35 milioni di euro per raccolta di informazioni sulla vita privata dei propri dipendenti

30 Set 2020|

Il 1° ottobre 2020, la Commissione per la protezione dei dati e la libertà di informazione di Amburgo (l’“Autorità”) ha comminato una sanzione pari a circa 35 milioni di euro nei confronti della nota società di moda H&M Hennes & Mauritz Online Shop A.B. & Co KG (la “Società” o “H&M”) per aver monitorato e profilato diverse centinaia di dipendenti, dando luogo quindi a una grave violazione dei diritti dei dipendenti stessi.

I FATTI CONTESTATI  

A […]

Operatori telefonici e trattamenti per finalità promozionali: il Garante Privacy sanziona Wind Tre S.p.A. per 17 milioni di Euro

30 Lug 2020|Articolo|

L’Autorità Garante per la protezione dei dati personali (il “Garante Privacy” o l’”Autorità”), nell’ambito dello svolgimento della sua attività di controllo e a seguito di numerose segnalazioni e reclami da parte degli interessati, con il provvedimento n. 143 del 9 luglio 2020 (il “Provvedimento”), ha irrogato nei confronti della società Wind Tre S.p.A. (la “Società” o “Wind Tre”) una sanzione pari a circa 17 milioni di Euro per trattamenti illeciti di dati personali posti […]

Two years of application of the GDPR: the European Commission’s evaluation report

30 Giu 2020|Articolo|

On June 26, 2020, the European Commission (the “Commission” or the “EC“) published an evaluation report (“Report”) regarding the two years of application of the General Data Protection Regulation 679/2016 (“GDPR”).

The Report, entitled “Data protection as a pillar of citizens’ empowerment and the EU’s approach to the digital transition”, shows that the GDPR has achieved most of its objectives, in particular by guaranteeing EU citizens a solid set of rights and a better control over […]

L’Autorità spagnola per la protezione dei dati personali sanziona Glovo per mancata nomina del DPO

23 Giu 2020|In evidenza|

L’Autorità spagnola per la protezione dei dati personali (di seguito, l’”Autorità”) ha comminato una sanzione pari a 25 mila Euro nei confronti della società spagnola Glovoapp23 SL (la “Società”) famosa per aver sviluppato l’app di consegne a domicilio Glovo (l”’App”) ormai largamente diffusa e utilizzata in tutto il mondo.

La sanzione, comminata a seguito di un’attività istruttoria condotta dall’Autorità, sollecitata a sua volta da numerosi reclami inviati all’Autorità da parte degli utenti dell’App, è stata irrogata […]

Data breach di Unicredit S.p.A.: il Garante Privacy irroga una sanzione pari a 600 mila Euro

20 Giu 2020|Articolo|

Con ordinanza ingiunzione del 10 giugno 2020, a conclusione di una complessa attività istruttoria avviata a seguito di un data breach subìto e notificato da UniCredit S.p.A. (la “Banca” o “UniCredit”), l’Autorità Garante per la protezione dei dati personali (il “Garante Privacy” o l’”Autorità”) ha inflitto nei confronti della Banca una sanzione pari a 600 mila Euro in ragione degli accertati accessi abusivi ai dati personali superiore a 760 mila clienti.

Gli accessi abusivi rilevati […]

La pronuncia del Garante Privacy sul “nuovo” Processo Amministrativo Telematico

10 Giu 2020|Articolo|

Il Decreto Legge 30 aprile 2020, n. 28, recante “Misure urgenti per la funzionalità dei sistemi di intercettazioni di conversazioni e comunicazioni, ulteriori misure urgenti in materia di ordinamento penitenziario, nonché disposizioni integrative e di coordinamento in materia di giustizia civile, amministrativa e contabile e misure urgenti per l’introduzione del sistema di allerta Covid-19” (c.d. “Decreto Giustizia”), convertito, con modificazioni, dalla legge 25 giugno 2020, n. 70, ha rivoluzionato la fonte normativa delle regole tecniche […]

Il Garante Privacy interviene sulla qualificazione soggettiva ai fini privacy dell’Organismo di Vigilanza

26 Mag 2020|Articolo|

Il D.Lgs. 231/2001 (il “Decreto”) disciplina la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica, prevedendo la responsabilità in capo all’ente per i reati commessi nel suo interesse o a suo vantaggio (i) da persone che rivestono funzioni di rappresentanza, di amministrazione o di direzione dell’ente o di una sua unità organizzativa dotata di autonomia finanziaria e funzionale nonché da persone che esercitano, anche di fatto, la gestione […]

Carica altri articoli
Torna in cima